sabato 10 agosto 2013

Torta e muffin alle banane senza glutine e senza grassi


I nostri lettori e le nostre lettrici penseranno: "Ma se le banane non le mangiate, perché continuate a comprarle? Bella domanda! Il problema è che il nostro frigo è veramente sottodimensionato, e dentro ci sono le cose che, se tenute fuori, ci farebbero inesorabilmente beccare una salmonella con i fiocchi. Le nostre vittime sacrificali al caldone di questi giorni restano così le banane. Comunque la verità è che ero gelosa dei dolcetti alle banane per la famiglia fatti qualche giorno fa, e così ho pensato di replicare con un preparato senza glutine. 
Ebbene sì, un preparato! Le/i  puriste/i inorridiranno, ma i/le più, che mi conoscono, sanno che io oscillo tra preparazioni che durano dei giorni a momenti in cui necessito di ricette speedy. Questo era uno di quei momenti.

Ingredienti
Una busta di preparato per torta margherita senza glutine
300 grammi di yogurt bianco all'1,5 % di grassi
2 uova
2 banane
50 grammi di zucchero a velo (quello da prontuario)
p.s: se amate le torte molto dolci aggiungete almeno altri 100 grammi di zucchero; se la volete più soffice mettete lo yogurt intero.




Procedimento

Frullate le banane con lo yogurt in un robot da cucina, oppure schiacciate le banane e unitele con un mestolo allo yogurt (ma sarà più faticoso, vi avverto..). Aggiungete un uovo alla volta e, infine, il preparato. Amalgamate e versate negli stampi. Infornate a 160 gradi sul ripiano intermedio. 


Mi dispiace per voi, ma dovrete prima mettere i muffin e poi la torta. Se mettete tutto insieme dovrete scegliere se bruciare i muffin o fare afflosciare la torta! Per i muffin, infatti, vi basteranno 15 minuti, per la torta ce ne vorranno almeno 35- 40.
Fate raffreddare su una griglia e spolverizzate con zucchero a velo.


Sono magri ma carini, non è vero?


pinterest