venerdì 16 novembre 2012

Muffin vestiti a festa

MUFFIN VESTITI A FESTA



Ma come?! La solita ricetta dei soliti muffin? Ebbene sì: questa è la ricetta dei soliti muffin, quelli che si preparano per la colazione o la merenda, caratterizzati da un impasto facile, anzi facilissimo, e da una cottura rapida, anzi, rapidissima. Gli ingredienti stessi sono semplicissimi:

per 16-18 muffins

500 grammi di farina
100 grammi di zucchero
200 ml di latte
1 uovo
50 grammi di olio extravergine di oliva
1/2  bustina di lievito vanillinato
un pizzico di sale

Procedimento
Setacciate in una zuppiera la farina con il lievito e mescolatela allo zucchero e al sale; create la fontana e versatevi l' uovo sbattuto con il latte e l'olio. Amalgamate con una forchetta e versate negli stampi. Mettete in forno caldo (160° se ventilato, 170° se tradizionale) per 20 minuti. Fate la prova stecchino e se si riscontrano i muffin asciutti spegnete il forno senza estrarli, ma aprendo il portello finché non siano un po' raffreddati. I dolcetti non dovranno essere umidi, ma neppure croccanti, altrimenti non saranno in condizione di sopportare la parte successiva della preparazione. E sarebbe un vero peccato, perché il bello viene adesso!
Mentre i muffin raffreddano preparate la crema di farcitura:
Ingredienti
150 grammi di burro
150  grammi di zucchero a velo
5 cucchiai di panna da montare (io prendo quella a lunga conservazione per non doverla bollire e raffreddare)
250 grammi di crema spalmabile alla nocciola (noi compriamo quella del commercio equo e solidale di un noto supermercato, che le dà il marchio..)
50 grammi di granella di nocciole
2 wafer alla nocciola
Procedimento della crema per la farcitura:  
Portate il burro alla consistenza detta "a pomata"(se avete il microonde bastano 10 secondi a potenza massima),  montatelo prima con la panna e poi con lo zucchero a velo passato al setaccio Amalgamatelo quindi alla crema alla nocciola, poi alla granella di nocciole e ai wafer sbriciolati. 
Assemblaggio
Nel frattempo i muffin si saranno raffreddati (e quanto ci vorrà mai, se no!). Dunque, prendete un tagliapasta rotondo, della circonferenza inferiore a quella della superficie dei muffin (deve restare un bordo) e scavateli, facendo molta attenzione a che non si rompano. 

A questo punto riempite la cavità formatasi (sembra di parlare di geologia....) con la crema, con la siringa, la sac-a poche o un cucchiaino. Spalmate un po' di crema anche sulla superficie di muffin sopravvissuta allo scavicchiamento e mettete in frigo. 
Mentre i muffin (in realtà ormai trasformati in ibridi mufin-cupcake..) "giacciono" in frigo stendete la pasta di zucchero dei colori scelti e fate per prime le decorazioni, che nel frattempo asciugheranno. Poi fate una sfoglia e ritagliatane le coperture dei muffin a misura; per fare un lavoro migliore prendete della carta da forno e ricavatene sagome sovrapponendola alla superficie dei muffin, che poi riporterete sulla pasta per ritagliarla a misura. Coprite i dolcetti con la pasta e applicate su questa le decorazioni che avrete precedentemente intagliato con una goccia di acqua in cui avrete stemperato una pallina piccolissima di pasta di zucchero.

La cosa fantastica di questi muffin è la loro trasportabilità: noi siamo appassionate di cupcake ma tutte le volte abbiamo difficoltà enormi nel trasportarli, soprattutto quelli tutti ciuffi e sbuffi, che, sballottando tra di loro su qualsiasi mezzo di trasporto, diventano ammassi inguardabili... Questi invece hanno retto ad un viaggio casa- scuola in bicicletta e a un'arrampicata impervia in utilitaria su strada panoramica tutta curve... Se vi par poco, quanto a "asportabilità", per dei dolcetti della domenica?!

Questa ricetta partecipa a : 


                         http://melizie.blogspot.it/2012/10/1-contest-melizie-in-cucina.html


e
                
                                               MyBannerMaker_Banner (1).jpg3 







7 commenti:

Angela di Finalmente in cucina ha detto...

Che carini che sono, in bocca al lupo per il contest cara! Baci baci Angela

Cecilia Testa ha detto...

Grazie Angela! E' che di contest non ne abbiamo vinto nemmeno uno! Partecipano delle potenze che fanno cose che non si vedono nemmeno in pasticceria, e noi invece siamo ancora all'ABC! Grazie per i complimenti. A presto.
Cecilia

Beatrice ha detto...

Bellissimi questi muffins!

Cecilia Testa ha detto...

Grazie Beatrice, e complimenti per il tuo blog: diventeremo tue lettrici appena questo pc a carbone ce lo consentirà!
Cecilia e Viola

CettyG ha detto...

grazie per il dolce!! veramente buono, complimenti carinissimo il vostro blog!! e grazie di essere passate da me!! a presto Cettyg

Michela ha detto...

che carini!!! devono essere pure buoni ;)

volevo farti i complimenti per il blog, l'ho scoperto da poco per caso ma ho già sbirciato altre tue ricette, tutte bellissime! brava! mi sono anche aggiunta ai lettori fissi :)
Passa anche da me se ti va!
a presto,
Michela

rossina37 ha detto...

Ciao cara!
Ti devo dire che purtroppo questa ricetta non posso accettarla perchè è del 2012 :(
le altre due vanno benissimo.
Ho bisogno dei mi piace richiesti e poi ti aggiungo subito alla lista delle ricette :)
Grazie mille!