venerdì 11 gennaio 2013

Vegiburger alle verdure, arachidi, mais e soia



Sempre in linea con questa alternanza tra l'uso e l'abuso di cibo che fa male  (le barrette e i cioccolatini della grande distribuzione, residui della Befana ) e il consumo intelligente di cibo che fa bene (quello che ci prepariamo con cura e con un po' di attenzione agli ingredienti) ecco un'altra realizzazione con lo spezzatino di soia. 

Ingredienti
120 grammi di spezzatino di soia
1 carota
1 cipolla
2 tazze di brodo vegetale
125 grammi di fiocchi di mais
50 grammi di arachidi sgusciate e spellate

Procedimento
Fate bollire nel brodo di verdure lo spezzatino secondo le indicazioni della confezione  e poi strizzatelo benissimo. Fate appassire la carota e  la cipolla in una padella con poco olio e  aggiungete lo spezzatino e le arachidi. Fate cuocere almeno 10 minuti perché i sapori si amalgamino. Fuori dal fuoco aggiungete i fiocchi di mais. Mescolate bene e comprimete dentro stampini di silicone, appena passati con olio extravergine di oliva. Infornate in forno caldo (180°) per 10 minuti. Ancora meglio, se ci riuscite (ovvero se i vostri stampini non vi tradiscono sul più bello!), sarebbe sformare i vegiburger e passarli sotto al grill per qualche minuto, per far recuperare ai fiocchi di mais tutta la loro croccantezza. 



8 commenti:

Audrey ha detto...

Ciao, come promesso sono passata per il pasticcino, non potevo mancare ;)
grazie mille per il bel commento al mio post.
Ovviamente anch'io mi sono unita alle tue follower, anche perché questa ricetta è perfetta per il mio amico vegano :D
Xoxo

lalexa ha detto...

curiosa di provarli!bacione

Ely ha detto...

Originalissimi e che delizia! Mi attirano un sacco :D Un abbraccione e felice domenica!

Cecilia Testa ha detto...

Grazie Audrey, ripasserò presto dal tuo blog per sapere come è andata! Di nuovo in bocca al lupo!

Cecilia Testa ha detto...

Ciao Lalexa, grazie di essere passata!

Cecilia Testa ha detto...

Ciao Ely, grazie dei complimenti e della visita! Un abbraccio e a presto

Ilenia Provenzi ha detto...

Ottima questa ricetta! E' da tanto che cerco il modo di fare gli hamburger vegetariani in casa... e stavolta posso provare! grazie! un abbraccio e buon appetito :)

Cecilia Testa ha detto...

Ciao Ilenia, se li provi non fare come ho fatto io la prima volta, che per tirchieria ci ho messo i corn flakes un po' passati...La seconda volta, con i corn belli tonici la ricetta è venuta molto meglio!!! Riciclare è bene ma mangiare bene anche! grazie di essere passata e un abbraccio anche a te