martedì 20 gennaio 2015

torta della squadra del cuore (amaranto) per i 18 anni

Non è la prima volta che la passione per lo sport determina risultati notevoli; secondo me questa torta che ha preparato Viola unisce la semplicità alla perfezione della realizzazione. E non sia mai che abbia portato bene? Oggi i giornali locali titolavano "Livorno col botto!"....





Ingredienti
250 grammi di burro
400 grammi di zucchero
250 ml di latte intero
150 grammi di cioccolato fondente o al latte (noi il secondo)
100 grammi di cacao amaro in polvere
3 uova
200 grammi di farina 00
1 bustina di lievito vanigliato

Procedimento
Preriscaldate il forno a 160° e intanto mettete in una pentola antiaderente il burro, lo zucchero, il latte e il cioccolato spezzetato e fate sciogliere a fuoco dolcissimo senza far sobbollire. Spengete e lasciate intiepidire. Una volta che il composto si sarà raffreddato trasferitelo in una ciotola o in una planetaria e aggiungete farina miscelata con il lievito e il cacao in polvere e un uovo alla volta. Quando l'amalgama risulterà perfetto versatelo in una teglia foderata con carta da forno e ponete in forno caldo per un'ora e 15 minuti. Fate comunque la prova stecchino una volta passata l'ora di cottura. Aspettate che la torta si sia raffreddata prima di toglierla dalla teglia. Questa torta è sufficientemente grassa e umida da non necessitare di bagna. 
Viola ha tagliato ogni torta in due parti e l'ha farcita con crema chantilly

Crema chantilly
4 tuorli
100 grammi di zucchero
50 grammi di farina
mezzo litro di latte
una bustina di vanillina
300 grammi di  panna montata zuccherata

Procedimento
  • Mescolate i tuorli con lo zucchero e poco latte; mettete intanto a scaldare il resto del latte.
  • Aggiungete alla miscela la farina setacciata
  • Aggiungete il restante latte tolto dal fuoco continuando a mescolare
  • Fate bollire a fuoco dolcissimo per almeno due minuti, senza mai smettere di mescolare. 
  •  Togliete dal fuoco e fate raffreddare, ricordandovi di mescolare di tanto in tanto per non far venire la pellicina sopra alla preparazione.
  • Quando la crema sarà perfettamente raffreddata aggiungete la panna montata

pinterest