domenica 30 dicembre 2012

cupcake capresi alla crema al burro

Torta facile, naturalmente senza glutine, fotografata a settembre e ritrovata ora, per poter fare dei cupcakes su cui mettere le decorazioni di zucchero che qualche giorno fa abbiamo fatto io e Niccolò. Ora le foto che vedrete sono dei cupcakes di questo autunno; quando avremo fatto i cups festivi li posteremo. La ricetta è comunque questa: 
Ingredienti

250 grammi di burro
250 grammi di cioccolato fondente
200 grammi di zucchero
4 uova

Procedimento
Fate sciogliere 150 grammi di cioccolato a bagno maria e incorporatevi il burro poco alla volta. Raffreddate il composto aggiungendo alla fine i 100 grammi di cioccolato residuo, dopo averlo tritato finemente.
Montate le uova con lo zucchero per almeno 15 minuti, fino ad ottenere un composto gonfio, spumoso, quasi bianco e più che raddoppiato nel volume




Fate sciogliere 150 grammi di cioccolato e unitevi tutto il burro  previsto dalla ricetta
Raffreddate il composto aggiungendo il cioccolato residuo tagliato finemente

Sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto liscio, sodo,  quasi bianco, e più che raddoppiato rispetto al volume iniziale. Vi consigliamo uno sbattitore elettrico

Unite i due composti con molta delicatezza


Versate nei pirottini riempiendo per metà.



Cuocete a 150 gradi in forno ventilato, tenendo conto che i tempi di cottura variano a seconda delle dimensioni dei cupcakes; per quelli piccoli sono bastati 15 minuti, per quelli più grandi 20. 




Ricordate che questo tipo di impasto prevede che l'interno si mantenga umido; la prova stecchino dunque vale relativamente. Qualora lo stecchino vi risultasse asciutto, più che dei cupcakes avreste dei biscottoni tipo americani. A noi è successo anche questo!

Questi sono arricchiti da una crema al burro con sciroppo di frutti rossi, ottenuta montando 250 grammi di burro con 250 grammi di zucchero a velo uniti ad uno sciroppo di frutti rossi, a sua volta ottenuto frullando 100 grammi di frutti rossi e unendoli a 50 grammi di  sciroppo di zucchero.
Le decorazioni sono invece di pasta di zucchero.

2 commenti:

Moreno Vannucchi ha detto...

Che belli...e sembrano golosi!
Interessante il contrasto tra i frutti rossi della crema e la cioccolata dell'impasto, da provare!

Cecilia Testa ha detto...

Grazie del commento, ne approfittiamo per farti i nostri auguri per un felice 2013
Cecilia e Viola