domenica 26 gennaio 2014

Un classico per San Valentino

Ho giusto finito di togliere le lucine di Natale dall'esterno della mia casa (ormai avete capito che sono sempre un po' in ritardo...) e già siamo arrivati a San Valentino! A me piace molto San Valentino, anche se è una festa consumistica (e quale non lo è?).  Io la festeggiavo come i Peanuts (Charlie Brown, Lucy, ecc), ricordate? Un' occasione da condividere con chiunque si ami, nel senso più ampio del termine. Con un pensierino, quasi mai comprato. Quando i ragazzi erano bambini era la scusa per una festa a tema, solo per noi.  Dove si sprecavano cuoricini e cose del genere. Al di là della crisi che ci attanaglia, e per cui non me la sento di invitarvi a fare uno sciopero degli acquisti (se da una i pochi soldi in tasca ci sollecitano da soli a questo scopo, dall'altra riflettiamo sul  fatto che  molti commercianti rischiano di chiudere i battenti, e dunque non è è proprio il momento di fare i duri e puri), io continuo a pensare che le cose più preziose siano quelle che non si possono comprare. E dunque, perché non realizzare con le nostre manine un regalo per l'occasione? Volevo fare una speciale rubrica, tipo "un'idea al giorno" da qui a San Valentino, ma avendo fallito la rubrica analoga sul Natale, proprio non mi pare il caso di perseverare. Perciò, nella logica stringente del "si fa quel che si può", ecco un'idea per il vostro San Valentino: i cioccolatini! "Che idea originale!" penserete voi. Di certo. Però sono un classico. 
 Ecco che tornano buoni quei cioccolatini che avevo fotografato in studio, e di cui vi avevo promesso la ricetta. Quale momento migliore per tirarla fuori, questa benedetta ricetta, se non per San Valentino? E siccome sono al peperoncino, sono addirittura afrodisiaci! Che desiderare di più!





Cioccolatini al peperoncino

Ingredienti per circa 30 cioccolatini
650 grammi di cioccolato fondente almeno al 70% di cacao
250 grammi di panna liquida
un cucchiaino di peperoncino in polvere 

Procedimento
Spezzettate 450 grammi di  cioccolato e fatelo fondere a bagnomaria oppure nel microonde. Io vi consiglio il secondo metodo, che consente di evitare il temperaggio e la risalita di burro di cacao nel guscio. Il procedimento è semplice: si spezzetta il cioccolato, lo si mette in una ciotola di vetro e si fa andare per 20 secondi al microonde ad una potenza di 650 watt. Ogni 20 secondi si estrae la ciotola e si dà una girata, finché il cioccolato non si è sciolto completamente. Lo si lascia raffreddare girandolo per altri 40 secondi e lo si utilizza per colarlo negli stampini. Se non avete stampi per 30 stampini conservate il cioccolato fuso coperto con un piatto dentro una ciotola con acqua calda, o nel suo bagnomaria, se è questo il procedimento che avete scelto per scioglierlo. Lasciate raffreddare i gusci e nel frattempo preparate la ganache, facendo bollire la panna mentre spezzettate altri 250 grammi di cioccolato. Una volta che la panna sia giunta ad ebollizione versatela sul cioccolato tritato e  amalgamate. Alla fine aggiungete il peperoncino in polvere, mescolate nuovamente e lasciate raffreddare. Una volta ben freddo versate il composto nei gusci ancora negli stampi ma perfettamente consolidati, lasciando però un po' di spazio rispetto al bordo. Lasciate consolidare a temperatura ambiente. Questa è la fase più lunga. Ci vorranno come minimo due ore. Viola che è un tipo preciso mi consiglia addirittura quattro.... Se siete sicure del vostro temperaggio potete abbreviare questa operazione mettendo i cioccolatini in frigo, ma potrebbe capitarvi del burro di cacao in risalita, a lasciarvi delle vili chiazze bianche di grasso sulla superficie dei dolci... Trascorso comunque il tempo dato, a questo punto verificate che il cioccolato usato per i gusci sia ancora utilizzabile o  rendetelo tale dandogli una passatina nel microonde, e versatelo sopra alla ganache, a sigillare i cioccolatini. Non abbiate fretta di "sgusciare" i vostri capolavori.
Buon lavoro!

20 commenti:

annina s ha detto...

Vorrei proprio farli...

Ely ha detto...

Ceci tu mi tenti! Il peperoncino lo amo alla follia, il cioccolato anche.. che chiedere di più se si tratta di amore? <3 Non me li perdo affatto.. anche perchè condivido con te: le cose più belle sono quelle che non si comprano, ma si preparano con affetto e cuore. Con le proprie mani, con la propria volontà e fatica <3 E' vero che tutte le feste sono commerciali, purtroppo: lo sostengo da sempre; ma sostengo anche che, ballare per ballare, spetta a noi renderle 'diverse' trovandoci un senso umile e semplice. Un modo per condividere affetto che non deve mancare tutti gli altri giorni, ovvio.. ma che possa essere celebrato per puro piacere di farlo, per una volta in modo platealmente speciale! :) <3 Un abbraccione!

Michela Sassi ha detto...

che spettacolo... i cioccolatini la peperoncino... super!
bravissima!

Silvia Brisigotti ha detto...

Favolosi!!!! Mi piace tantissimo il cioccolato con il peperoncino!!
Non ho mai fatto i cioccolatini, magari sarà la volta che mi ci butto!!!!
Un bacioneeeee!!!

Silvia Tine Prenna ha detto...

Che buoni i cioccolatini al peperoncino! Nella mia vecchia città c'è una cioccolateria che li fa e io li compravo sempre...
Grazie per la ricetta! Se quest'anno riuscirò a ricordarmene per tempo potrei davvero tentare di farli, alla fine gli stampi ce li ho e li ho usati solo una volta :(
Buon inizio settimana Cecilia!

ALESSANDRA GIACOMETTI ha detto...

Che buoni i cioccolatini al peperoncino!!! Io li amo!! In realtà amo tutti i cioccolatini senza distinzione di razza ! XD ma quelli al peperoncino e quelli al rum amo!!! Grazie per la ricetta, rubo! Un bacio

Hamina ha detto...

Buonissimi, cioccolato e peperoncino, grazie per la
ricetta.

Cecilia Testa ha detto...

Ciao Annina: vedrai sono facilissimi! Un abbraccio e a presto!

Cecilia Testa ha detto...

Ciao Ely carissima, sono d'accordo: è lo spirito con cui si affrontano le cose che fa la differenza, in tutto! Ti abbraccio forte.
Cecilia

Cecilia Testa ha detto...

Ciao Michela, grazie! In realtà questi non mi sono neppure venuti a regola d'arte, perché mi è risalito un po' di burro di cacao (avevo fretta...)... Ma se fai attenzione vedrai che non avrai nessun piccolo incidente..Ciao, un abbraccio

Cecilia Testa ha detto...

Dai che sono facilissimi! E sono la ricetta giusta per ammansire gli orchi!!! Ahahaha! Ciao Silvia cara, un abbraccione

Cecilia Testa ha detto...

Ciao Silvia, allora buttati! Vedrai com'è facile. E anche mangiarli, è facilissimo, ti assicuro! Ahahah! Ciao, un abbraccio

Cecilia Testa ha detto...

Hai ragione Alessandra, bisogna sempre essere politically correct! Ahahah! Un abbraccio forte a te, Paciocchino e Micetto

Cecilia Testa ha detto...

Ciao Hamina, grazie a te per la visita e il commento! Un abbraccio e a presto!

Unafettadiparadiso ha detto...

Io te li rubo perché per me San Valentino è sacro, è il mio onomastico, lo festeggio tutti gli anni da che ne ho capito qualcosa sul tema.
E condivido inoltre il tuo pensiero del home made per questo m'incanto davanti ai tuoi cioccolatini e sicuramente prenderò spunto, per le persone a me care.
perciò grazie grazie grazie!

Zia Cocò ha detto...

Grazie, è da un po' che volevo farli. Ci provo al più presto

GufettaSiciliana ha detto...

Da noi a Modica il peperoncino nel cioccolato è un classico, l'abbinamento è sorprendente!

simona gentile ha detto...

sono un classico buonissimo!complimenti i tuoi cioccolatini sono buonissimi e grazie per la ricetta!
buona serata simona

SweetMakeupAndFashion ha detto...

che bontà!

Lisa Ar ha detto...

Ciao Cecilia belli e buoni cioccolatini al peperoncino voglio proprio provarli mio marito non ama i dolci ma se ci metto il peperoncino li assaggia sicuro grazie per esserti unita al mio blog mi unisco anche io ai tuoi molto volentieri a presto Lisa