giovedì 17 novembre 2016

Tagliatelle gluten free di farina di castagne con zucca, salsiccia e funghi



Ingredienti per 4 persone

300 grammi di farina di castagne
2- 3 uova a seconda della grandezza
1 cucchiaino d'olio
una cipolla
400 grammi di zucca al netto degli scarti
200 grammi di funghi crudi, anche champignons
2 salsiccette
una tazza di brodo vegetale
sale e olio evo q.b.
trito per soffritto (mezza carota, un gambo di sedano, mezza cipolla)

Procedimento
Accendete il forno a 180°. Svuotate la zucca, incartatela nella pellicola di alluminio e mettetela nel forno caldo per 40 minuti.
Nel frattempo impastate la  farina di castagne, utilizzando 250 grammi di farina di castagne con un pizzico di sale e gli ingredienti liquidi. Conservate la farina residua per lo spolvero. Tirate la pasta in una sfoglia piuttosto spessa e ritagliate le tagliatelle; noi abbiamo la macchinetta a manovella. Una volta preparate non posatele "a nido", come si fa di solito, ma deponetele distese su un piano infarinato. 
Affettate la cipolla e fatela soffriggere con un cucchiaio di olio fino a che questa non imbiondisce.
Trascorso il tempo necessario estraete la zucca dal forno, pulitela (e sarà, a questo punto, un gioco da ragazzi!) fatela a tocchetti, lasciatela stufare per almeno 10 minuti con la cipolla e poi frullatela. Aggiustate di sale (ricordandovi che nella preparazione andranno anche le salsicce, piuttosto saporite)  Se vi appare troppo asciutta aggiungete brodo vegetale. L'ultimo terzo della zucca, anch'essa fatta  a tocchetti, dovrà aspettare ancora un po'.
Pulite e affettate i funghi.
Sbucciate le salsicce, spezzettatele e mettetele in una padella antiaderente precedentemente scaldata Pulite e tritate la carota, il sedano e la cipolla e mettete a soffriggere nella stessa padella in cui avrete passato le salsicce. Quando queste verdure saranno dorate aggiungete i funghi e fate cuocere qualche minuto. Se la preparazione si sarà asciugata troppo aggiungete anche in questo caso del brodo vegetale.
Da ultimo mettete i tocchetti di zucca.
Mettete a bollire abbondante acqua salata, cuocete le tagliatelle al dente, conditele con la crema di zucca, eventualmente allungata con un po' di acqua di cottura, e saltatele nella padella con i condimenti di zucca a tocchetti, salsicce e funghi a cui avrete ridato calore.

Buon appetito!
Con questa ricetta partecipiamo al contest 


mystery basket




8 commenti:

Silvia Brisigotti ha detto...

Buonissime!! Amo la pasta con la farina di castagne!! Da noi in Liguria si fanno le trofie di castagne e si condiscono con il pesto, insolito ma davvero buono!! Questo piatto invece racchiude tutti i sapori dell' autunno e mi piace tantissimo!!
Un bacione e buona serata!

Claudia Di Nardo ha detto...

Ciao Cecilia!!!! intanto grazie della visita e commento al mio blog.. sono passata da te più che volentieri.. Ma che bontà la pasta fatta in casa.. rustica.. e così ben condita!!! Devi sapere che adoro la zucca!!!! :-*buon w.e. e torna a trovarmi.. mi farebbe tanto piacere...

I dolci di Grazia ha detto...

Ciao Cecilia, mi sono appena unita ai tuoi follower e spero che anche tu presto passi a trovarmi.
Ti auguro una buona serata e... complimenti per la ricetta e per il blog!

Cecilia Testa ha detto...

Ciao ragazze, grazie a tutte per la visita. Un abbraccio e buon we a tutte!!!

lacucinadinuccia ha detto...

Eccomi! Le tue tagliatelle sono sicuramente deliziose! Devo cimentarmi ancora nella pasta fresca, chissà perché mi incute un pó di timore... 😁 Mi unisco ai tuoi followers molto volentieri! A presto, Elena

Cecilia Testa ha detto...

Ciao Nuccia, benvenuta tra noi!

Capricci della Ste ha detto...

sono molto molto invitanti queste tagliatelle

Cecilia Testa ha detto...

grazie Ste, un po' caloriche, ma una volta tanto si può esagerare....