lunedì 17 giugno 2013

tagliatelle al salmone senza tagliatelle



Anche questa è una ricetta firmata Dukan (ebbene sì, ora svelo il nome), che forse non può essere usata da chi fa una dieta con il conteggio delle calorie, perché in realtà sia il salmone affumicato che il formaggio magro qualche caloria ce l'hanno. E' comunque un piatto che può essere usato dagli intolleranti al glutine in crisi di astinenza da pasta. Lo sconsiglierei invece a chi segue una dieta contro  il colesterolo alto (come la maggior parte di ricette che, ahimè, sono su questo blog, del resto...).

Ingredienti (anche per una persona sola, volendo...)
2 uova intere
3 albumi (è l'occasione per fare una pastafrolla per giorni migliori!)
50 ml di latte scremato
2 cucchiai di crusca di segale
60 grammi di salmone affumicato
3 cucchiai di formaggio spalmabile con una percentuale di grassi entro il 5%

Procedimento
Fate delle crepes più sottili possibile  miscelando il latte con le uova e la crusca,  ungendo una padella antiaderente con un'ombra di olio che poi cercherete di togliere per la massima parte (monsieur Dukan è ossessionato dall'olio, tanto che consiglia l'uso di quello di vasellina... io me ne guardo bene, visto che non ho pistoni da lubrificare... )



Arrotolate le crepes e tagliatele finemente 


Fate a tocchetti il salmone e scaldatelo con il formaggio magro e qualche cucchiaiata di acqua calda


Saltate le striscioline di crepes con il condimento al salmone


Buon appetito!

11 commenti:

Valeria Della Fina ha detto...

Molto interessante questo piatto :)
Devo ammettere che quando ho letto il titolo del post sono rimasta un attimo allibita ma poi.. ottima idea ;)
Un abbraccio!

Ste ha detto...

molto originale! mi piace!
credo proprio che piacerà anche ai miei bambini...
a presto
Ste

Valentina T. ha detto...

Idea davvero originale e da provare assolutamente! :)

Cecilia Testa ha detto...

Si, tipo la polenta agli uccellini scappati! Un abbraccia anche a te!

Cecilia Testa ha detto...

Lo spero; in genere le cose buffe ai bambini piacciono! Ciao, un abbraccio, a te e ai bambini

Cecilia Testa ha detto...

Ciao Valentina, grazie della visita e dei complimenti!

Silvia Brisigotti ha detto...

Ah ah, ma che genialata!!
Bellissima, io le crepes salate le faccio e mi piacciono molto, ma tagliate così non mi erano mai venute in mente!!
Davvero originali!!

Mila ha detto...

Che bello scherzetto!!!!! Un abbracciotto

Cecilia Testa ha detto...

Eh, a volte la crisi di astinenza da pastasciutta può essere difficile da reggere. Questo è un discreto palliativo! Ahahah! Ciao Silvia, grazie per essere passata!

Cecilia Testa ha detto...

Ciao Mila, un abbraccio anche a te, e un grazie per la visita!

Eli zuccheropandizucchero ha detto...

Ciao ragazze, come promesso eccomi qui, idea molto carina quella di utilizzare la crepe invece della pasta..assolutamente da provare!!!!
1abbraccio