domenica 10 maggio 2015

per la Festa della Mamma

Vorrei scrivere tante cose, in questo post per la mia mamma. Di queste, nemmeno una sdolcinata. Le altre da dire non sono neppure tutte belle, come vorrebbe lo stereotipo che questa festa, come tutte le feste di questo tipo, impone. Però posso raccontare come in tempi  dominati dall'opinione altrui e dagli stereotipi, appunto, lei ci abbia sempre insegnato a pensare con la nostra testa, ad essere fieri della nostra unicità. 
Non ci ha visti mai, come accade invece alla maggior parte delle mamme  "i più belli del mondo". Ma di certo i più intelligenti. Per noi nessun traguardo, secondo lei, poteva essere irraggiungibile. Non ci ha mai risparmiato le critiche, talvolta anche dure. Ma non si è mai risparmiata nel valorizzare la nostra intelligenza e le nostre capacità. 
E' stata sempre pronta a difenderci, a correre per strada anche in ciabatte, malgrado lei difficilmente rinunciasse e rinunci tuttora ad un look perfetto, se ci vedeva minacciati dai più grandi. E non ha mai temuto professori, presidi, direttori od altro. Io ero certa che niente, di quello che mi poteva accadere, sarebbe rimasto invendicato, perché lei non avrebbe avuto pace se non avesse preso le mie parti, se non si fosse adoperata per risolvere la situazione.
Non ricordo una volta in cui mi abbia detto: "come sei bella!", ma non mi ricordo neppure un attimo della mia vita in cui io abbia avuto bisogno di lei e lei non ci sia stata.
Questo è quanto.
Auguri mamma, per questa festa che non ami, perché la trovi banale, tu che sei così originale.
Io te li faccio lo stesso.

11 commenti:

Silvia Brisigotti ha detto...

Credo che per nessuno il rapporto con la madre sia mai stato tutto rose e fiori, è impossibile e non ci credo, ma la tua mamma sicuramente è una persona speciale e ti ha trasmesso le cose belle che ti caratterizzano!! E comunque le sdolcinatezze non piacciono neanche a me!!
Un abbraccio!!

Sabrina Rabbia ha detto...

quante belle parole, penso che un po' tutte le mamme sarebbero disposte a tutto pur di vedere i loro figli stare bene!!!!!Auguri a tutte le mamme!!!!Baci sabry

Francesca ha detto...

Cecilia cara sei stata brava a trovare le cose positive che ti ha insegnato la tua mamma e a buttare giù quello che non ti ha fatto stare bene, è questione di intelligenza appunto!!
Io avrei voluto fare un post sulla mia mamma che è salita in cielo ormai da 4 anni ma ci sarei stata troppo male a parlare di lei..
Ieri ho spedito la tua lettera..un abbraccio

Daniela ha detto...

Hai avuto parole bellissime, piene d'amore e di stima per la tua mamma :)
Un bacio e buona festa della mamma!

Cecilia Testa ha detto...

Grazie ragazze, il post è piaciuto anche alla mia mamma, per fortuna... Un abbraccio a tutte voi!

Lory Lorelay ha detto...

Posso dire che hai una gran brava mamma? e si, forse certe volte una bella parolina ci sta anche, ma se le vuoi bene e la ami nonostante " sia stata dura con te" credo proprio che sia una gran brava mamma....

Ste - Maghella di Casa ha detto...

Che belle parole...mi sono commossa..

Mariagrazia Continisio ha detto...

Un post pieno di amore e ammirazione verso la tua mamma . . . stupendo ^_^

Mila ha detto...

Il mio non lo è ancora adesso che sono mamma e che capisco tante cose in più...ma la mamma è sempre!!! Che bello rispolverare queste foto!!!

Unafettadiparadiso ha detto...

Ma sei stata dolcissima, ecco, la lacrimuccia è in agguato, credo che tu l'abbia resa orgogliosa con queste parole!

Vivy ha detto...

Leggere le tue parole, mi ha ricordato un po' anche la mia mamma, sotto certi piccoli aspetti...
La tua è senz'altro forte, ed è meraviglioso che voi possiate stare ancora insieme ♥ Bellissima la foto... un abbraccio grande ♥