martedì 23 aprile 2013




Meringato sprint

                                      

Gli ingredienti di questo meringato sono puramente indicativi, perché abbiamo utilizzato alimenti da "riciclare"; da questi sotto indicati potrete prendere più che altro un'idea e andare ad occhio oppure essere precisi, ed effettuare le proporzioni con la calcolatrice, scegliete voi. L'unico ingrediente il cui peso era certo è la panna fresca, comprata in giornata. Tutto il resto è un po' a cazzotto...Proveremo però a darvi qualche riferimento....

Ingredienti
una scodella di meringhe sbriciolate
un disco di pan di spagna da 18 cm di diametro, nel nostro caso ricavato da ritagli di pan di spagna
500 ml di panna fresca da montare
pochissimo latte
1 cucchiaio di miele




Ritagliate il pan di spagna in modo da creare un disco di 18 cm di diametro (ma anche meno, o, volendo, di più).




inumiditelo con una bagna fatta con latte in cui avrete sciolto il miele.



Montate la panna senza lo zucchero.

Separate con un setaccio la polvere di meringa dalle meringhe più grandi.


Unite la polvere di meringa alla panna montata a mano, con molta delicatezza.

Modellate il dolce con la panna con la meringa.



Cospargete il meringato con le meringhe sbriciolate, sia sui lati che sulla superficie.
Riponete in freezer per almeno 3 ore. E' un po' rustico ma velocissimo. 



2 commenti:

bricolage.ricette ha detto...

molto interessante la vostra ricetta, anche semplice!

Cecilia Testa ha detto...

La semplicità a volte è tutto, nella vita! In realtà Viola è partita dalla meringa, ma non è stata un'esperienza che consiglierei a nessuno (un sacco di tuorli abbandonati al loro destino, una cottura lunghissima e in diverse fasi- giusto per inesperienza nostra o diosincrasia per le meringhe, che non ci sono mai venute...). Dunque, viva le meringhe già fatte! Ciao, a presto